Qué son los discos de diamante y por qué se llaman así

DISCHI DI DIAMANTE COFAN, UN TAGLIO DI SUCCESSO

Cofan presenta una nuova soluzione espositiva, la gamma di Dischi di Diamante, per un taglio di successo assicurato. Sai cos’è un disco di diamante e in cosa si differenzia dal resto dei dischi di taglio? Te lo spieghiamo nel seguente articolo.

Cosa sono i dischi di diamante e perché si chiamano così.

Questi dischi, con tanto glamour nel nome, vengono chiamati Diamantati per la lega di metalli con particelle di diamante del bordo, che permette l’abrasione nel taglio. Queste particelle di diamante sono circondate da una lega metallica chiamata agglomerante, che sostiene le particelle di diamante. Man mano che l’agglomerante si consuma, compariranno particelle nuove per sostituire i diamanti persi.

La funzione dell’agglomerante è primordiale, poiché da essa dipendono i risultati che si otterranno durante il taglio:

  • Se il disco è poco resistente all’abrasione, gli utensili avranno un taglio molto veloce e di buona qualità, ma di breve durata.
  • Al contrario, se il disco è molto resistente all’abrasione, le particelle di diamante non verranno sostituite. Ciò causa la perdita del potere di taglio. 

La scelta del disco dipende dal materiale da tagliare e dall’uso che si vuole fare dell’attrezzo.

Tipi di dischi diamantati e rifiniture

Ogni materiale ha la propria durezza e difficoltà. Per questo motivo, Cofan ha una grande varietà di dischi di diamante in cui, in base al materiale da tagliare, si combinano l’agglomerante e il diamante, per un taglio perfetto. Se quello che cerchi è tagliare materiale, i professionisti del settore edile, muratori e ferramenta si fidano dei prodotti Cofan.

E ti starai chiedendo, che rifinitura posso ottenere con un disco di Diamante? La corona del disco diamantato può avere rifiniture diverse:

  • Dischi con la corona diamantata segmentata. Si usano per tagliare materiali come mattone, pietra, granito ecc. Offrono la massima velocità di taglio, ma la rifinitura è più grezza.
  • Dischi con la corona diamantata scanalata. Sono anche chiamati turbo. Hanno una velocità di taglio maggiore di quella dei dischi con bordo continuo e una rifinitura 

migliore rispetto ai dischi segmentati, per rifiniture medie con una velocità media.

Quali dischi di diamante usare per le diverse attività di taglio

La soluzione espositiva di Cofan è organizzata in base all’uso e al materiale da trattare, classificandoli in:

  • Dischi di diamante per l’edilizia.

Per cantieri in generale. Ha dischi segmentati, turbo, laser professionale e turbo professionale.

Troviamo quello standard e quello universale di lunga durata, con un taglio eccellente taglio a secco o a umido.

Per tutti i tipi di pietre: granito, tegole, pietre arenarie o anche il marmo con il disco elettrodepositato. Cofan dispone di dischi laser, laser a prestazioni elevate, laser silenzioso e laser professionale.

Per cemento vecchio, asfalto o cemento fresco con un taglio eccellente a secco o a umido. Dischi laser e laser silenzioso, per ridurre il rumore del 75%.

Extra-sottili, professionali o per macchine da tavolo.

Alta velocità di taglio grazie allo spessore di 1 mm con grana di carburo fuso a laser. Per tagliare legno, legno con chiodi, plastica, cartongesso e tubi di rame.

All’interno di questa classificazione troviamo dischi di diverse misure, con diametri da 115 – 125 – 230 – 300 – 350 – 400 mm. Il diametro del disco consente una profondità di taglio diversa.

I Dischi di Diamante di Cofan, abbinati agli elettroutensili professionali di Cofan adeguati e i dispositivi di protezione individuale idonei, garantiscono un taglio ottimale.

Cofan ti aiuta a differenziarti dal resto, offrendoti immagine, prodotto e servizio, affinché il consumatore pensi solo a: ENTRARE, COMPRARE E TORNARE.

No Comments

Post A Comment